Vai al contenuto

Il giovane Kevin Zefi lascia l’Inter e vola a Roma

Giovane talento dell'Inter Kevin Zefi.
CONDIVIDI:
Banner Libro

Kevin Zefi Roma. Il prestito del giovane difensore della Juventus Huijsen alla Roma ha portato a qualche movimento nei settori giovanili delle squadre di serie A. Nell’affare tra le due squadre infatti, il giovane e talentuoso Luigi Cherubini è passato alla Juventus e adesso la Roma si è subito mossa per poterlo sostituire e dare a Federico Guidi, allenatore delle giovanili giallorosse, un nuovo giocatore.

La scelta della Roma è ricaduta su un baby fenomeno dell’Inter il classe 2005 Kevin Zefi. Giocatore di grande talento, prelevato dai nerazzurri dallo Shamrock Rovers. Lui irlandese di origini albanesi ha giocato sia nell’under 17 che nell’under 18 dell’Inter dimostrando una grande propensione offensiva e un grande senso del gol.

Con Kevin Zefi alla Roma, l’Inter ha perso un talento?

Nel mercato delle giovanili ci sono davvero moltissimi scambi che passano sottotraccia, la stessa Roma, per potersi permettere Huijsen ha dovuto sacrificare un suo giovane di talento come Cherubini. L’Inter non è nuova a queste operazioni e il fatto che il giovane Kevin Zefi era in scadenza è un possibile indizio che la società nerazzurra non credeva in lui. Un classe 2005 che non è ancora sbocciato del tutto, un ottimo prospetto dai mille punti interrogativi. Quest’anno con la maglia nerazzurra l’esterno d’attacco dell’under 18 ha collezionato 5 presenze con 3 gol e nella sua esperienza di due anni con la maglia delle giovanili dell’Inter ha all’attivo 47 presenze, 25 gol e 11 assist.

Numeri importanti ma non clamorosi se paragonati ad alcuni suoi coetanei dell’Inter, lo stesso Valentin Carboni sta facendo molto bene in serie A al Monza e ha la stessa età di Zefi. La Roma giustamente si è guardata intorno e non ci ha pensato due volte a fargli un triennale. L’ha preso a costo zero assicurando ai nerazzurri una percentuale su una possibile futura rivendita.

In questi anni il settore giovanile della Roma ha prodotto degli interessanti talenti, come Bove, titolare anche ieri in coppa Italia, oppure lo stesso Davide Frattesi, arrivato all’Inter nella sezione estiva e autore del gol vittoria contro il Verona. Un settore giovanile che fa crescere degli ottimi talenti e che potrebbe essere l’occasione per Kevin Zefi per migliorare ancora di più.

Possibile anche che l’addio di Kevin Zefi, faccia cercare all’Inter un suo possibile sostituto, magari sempre un giovane talento dall’estero. Sicuramente Baccin sarà già al lavoro per trovare un nuovo giovane talento per la primavera nerazzurra, magari ancora più forte e completo del talento irlandese. Il mercato giovanile si muove molto e a volte queste operazioni passano sottotraccia e vengono sottovalutate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Mattiazzo

Andrea Mattiazzo

Scrittore, redattore e grande tifoso interistaView Author posts