Vai al contenuto

Mkhitaryan: conservato il Decreto crescita nel rinnovo. Le prime parole del giocatore dopo la firma

Il rinnovo di Henrikh Mkhitaryan, annunciato nel tardo pomeriggio di oggi dopo che in mattinata erano arrivati quello di Federico Dimarco seguito poi da quello di Matteo Darmian, godrà dei vantaggi fiscali previsti all’interno del Decreto Crescita. Come scrive La Gazzetta dello Sport, il centrocampista armeno sarà uno degli ultimi giocatori a firmare il rinnovo di contratto prima dell’abrogazione delle agevolazioni che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2024. Con questa decisione del Governo, l’Inter ha solo accelerato i tempi del deposito del contratto in Lega e dell’annuncio ufficiale di un accordo che la società aveva trovato con il giocatore già da diverso tempo ormai. Con il contratto perfezionato prima del 31 dicembre, la società nerazzurra e Mkhitaryan  continueranno a godere degli sgravi fiscali e l’ingaggio del centrocampista ex Roma, che ammonta a 3,9 milioni di euro, peserà sulle casse club 5 milioni lordi. Il rinnovo di contratto si estende fino al 2026, ma il club si riserva la possibilità di rescindere con una stagione d’anticipo il rapporto con l’armeno, a seguito di una penale da pagare.

Scendendo in campo con l’Inter, Henrikh Mkhitaryan ha vinto una Coppa Italia e una Supercoppa e si è aggiudicato il titolo di vicecampione d’Europa nella notte di Istanbul il 10 giugno 2023.

Le parole di Henrikh Mkhitaryan dopo la firma del rinnovo contrattuale

Dopo aver ufficializzato il prolungamento di contratto con l’Inter, e di fatto aver affidato ai nerazzurri l’ultima parte della sua carriera da calciatore professionista, Henrikh Mkhitaryan scrive sui suoi profili Instagram e X poche parole ma significative. Parlando dell’Inter come di casa sua, il centrocampista armeno ex Roma, è l’ultimo dei nerazzurri a sciogliere i cuori dei tifosi con una dolce dedica a commento del rinnovo di contratto.
Dopo aver pubblicato suoi propri profili personali, Mkhitaryan lancia un messaggio agli interisti attraverso i profili ufficiali dell’Inter, nel quale si dice molto contento di aver prolungato il suo contratto e si congeda augurando buon anno al mondo nerazzurro.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Alessia Lazzaroni

Alessia Lazzaroni