Vai al contenuto

Verso il derby: emergenza in difesa per il Milan

In Milan-Inter i nerazzurri potranno chiudere il discorso scudetto. I rossoneri proveranno a rimandare la festa dell’Inter, ma arriveranno al derby in emergenza.

Siamo ufficialmente entrati nella settimana di preparazione a Milan-Inter. Il derby della Madonnina potrebbe essere decisivo ai fini dello scudetto. In caso di vittoria contro i cugini, i nerazzurri potrebbero già festeggiare la matematica conquista del titolo, proprio in faccia ai rivali di sempre. I rossoneri proveranno in tutti i modi a guastare la festa scudetto dell’Inter, rimandando di almeno una settimana il trionfo. Per farlo, il Milan dovrà dovrà portare a casa almeno un pareggio.

La squadra di Stefano Pioli però arriverà al derby non nelle migliori condizioni possibili. I rossoneri nell’ultimo turno di campionato hanno pareggiato 3-3 contro il Sassuolo, che sta passando probabilmente il peggior momento della sua storia da quando è in Serie A. Ad aggravare la situazione è la vera e propria emergenza in difesa che accompagnerà la squadra al derby.

Milan-Inter: emergenza in difesa per i rossoneri

thiaw kjaer allenamento

Nella partita di Reggio Emilia era assente tra i pali il titolarissimo Mike Maignan. Il portiere francese è dovuto restare ai box a causa di un affaticamento muscolare. Oggi è tornato ad allenarsi in gruppo. Dovrebbe tornare ad essere titolare già nel match che i rossoneri disputeranno giovedì contro la Roma in Europa League. La sua presenza in vista del derby non è a rischio al momento.

La situazione più critica è quella che riguarda il reparto difensivo. Nell’ultima partita contro il Sassuolo Malick Thiaw, diffidato, è stato ammonito. Dovrà scontare una giornata di squalifica e sarà dunque costretto a saltare il derby. Anche Simon Kjaer, compagno di reparto del tedesco contro i neroverdi, è uscito a causa di un guaio muscolare nell’ultima sfida di campionato. La risonanza magnetica a cui è stato sottoposto ha escluso lesioni, ma sarà comunque out contro l’Inter. Pierre Kalulu è da tempo alle prese con una distrazione del legamento collaterale mediale e non sarà disponibile.

Il Milan sarà costretto a scendere in campo schierando la coppia difensiva composta da Tomori e da Gabbia, tornato a Milano a gennaio dopo un prestito di sei mesi al Villareal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Luca Arcangeli

Luca Arcangeli