Vai al contenuto

Verso Inter-Empoli: ecco la situazione infortuni in casa nerazzurra

Verso Inter-Empoli, situazione infortuni in casa nerazzurra: chi recupera e chi no. Sono quattro i giocatori fermi ai box a causa di un infortunio, gli ultimi in ordine di tempo sono Sommer e De Vrij, usciti malconci dagli impegni nella propria nazionale. Ma vediamo insieme a che punto è la fase di recupero di questi giocatori e chi potrebbe essere presente già nella gara contro i toscani che vedrà impegnata l’Inter nel Lunedì di pasquetta.

Come stanno gli infortunati

cuadrado-inter-infortunio-tendine

Partiamo da chi è fermo ai box da ormai diverso tempo, ovvero Juan Cuadrado. L’ex bianconero, arrivato a parametro zero nel mercato estivo, doveva essere l’arma in più sulla corsia destra dell’Inter ma i problemi al tendine d’Achille ne hanno limitato enormemente il suo utilizzo, al punto che il sudamericano ha messo in serie solamente nove presenze. L’intervento a cui è stato costretto a sottoporsi lo hanno tenuto lontano dal campo per diverso tempo ma la data del suo rientro, prevista inizialmente proprio contro l’Empoli, ha subito un leggero slittamento in avanti. Il suo rientro, infatti, è ipotizzato alla 33ª giornata.

arnautovic carlos augusto

Altro innesto del mercato estivo ed altro giocatore che ha di fatto disatteso le aspettative. Marko Arnautivic doveva essere l’alternativa di rilievo al tandem titolare d’attacco composto da Lautaro e Thuram. Eppure il suo contributo alla causa nerazzurra è stato limitato anche dai due infortuni che lo hanno colpito in stagione, entrambi al bicipite femorale. L’ultimo in ordine di tempo lo ha costretto alla ritirata nella gara interna contro il Napoli e lo terrà lontano dai campi per circa due giornate. Il suo rientro è infatti previsto per la 32ª giornata.

De Vrij infortunato

Gli infortuni causati dalla sosta delle nazionali, invece, hanno interessato gli ultimi due nerazzurri in infermeria. Stefan De Vrij, uscito malconcio durante l’allenamento con la sua nazionale ha riportato un fastidio all’inguine che lo terrà sicuramente fuori nella sfida contro l’Empoli, ma dovrebbe recuperare per la successiva trasferta di Udine. Per quanto riguarda il portiere svizzero, invece, si parla di un suo possibile recupero già per la sfida di Lunedì sera. Il suo infortunio rimediato nell’amichevole contro la Danimarca sembrava più grave del previsto, ma gli esami strumentali hanno evidenziato solo una lieve distorsione alla caviglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mirko Patera

Mirko Patera