Vai al contenuto

Probabili formazioni Inter-Cagliari: Bisseck e Arnautovic scaldano i motori

Ecco le probabili formazioni di Inter-Cagliari per domenica 14 aprile: Inzaghi vede l’obiettivo vicino, ma dovrà fare a meno di Lautaro e Pavard.

Oggi inizia la 32esima giornata del campionato italiano: la Serie A 2023/24 è a sei partite dalla sua chiusura, con qualche verdetto ancora in attesa di essere definito e con qualcuno ormai in fase di archiviazione.

L’Inter capolista vede sempre più vicino il traguardo. I nerazzurri vanno ormai verso il ventesimo Scudetto della loro storia, che vorrebbe dire una storica seconda stella. Il titolo dista ancora 8 punti e, in base a specifiche combinazioni di risultati di questa giornata, potrebbe arrivare al triplice fischio della prossima partita nel derby di Milano.

Ma prima del derby contro il Milan, l’Inter dovrà affrontare il Cagliari. Ecco le probabili formazioni dei nerazzurri di Simone Inzaghi e dei rossoblù di Claudio Ranieri.

Inter-Cagliari: le probabili formazioni

Inter Cagliari serie A

Nell’ennesimo San Siro sold-out della stagione, l’Inter ospiterà il Cagliari questa domenica, 14 aprile, portando con sé l’entusiasmo dei tifosi nerazzurri – ormai ad un passo dal festeggiare il ventesimo Scudetto. Simone Inzaghi così sfida il Casteddu rossoblù di Claudio Ranieri per continuare la striscia di risultati positivi in campionato e per avvicinarsi sempre più al traguardo.

Una sfida che arriva nel momento clou di questa stagione di Serie A, con vari verdetti ancora in fase di definizione. Prima di tutto, il discorso riguarda il club meneghino che, in caso di vittoria contro il Cagliari, si andrebbe a giocare il match per la certezza matematica dello Scudetto contro il Milan, nel derby prefissato per la 33esima giornata.

Ma contro i rossoblù sardi, Inzaghi dovrà fare a meno di due pedine fondamentali della propria formazione: il capitano e momentaneo capocannoniere del campionato Lautaro Martinez e il braccetto di destra Benjamin Pavard. I due interisti, diffidati, hanno rimediato un’ammonizione nella partita contro l’Udinese – che gli vale, così, l’esclusione da questa partita. Assenze che gli permetteranno di arrivare più riposati al derby del 22 aprile. Al posto del Toro argentino potrebbe giocare Marko Arnautovic, mentre scalpita Yann Bisseck per sostituire il difensore francese.

La formazione dell’Inter, per la partita contro il Cagliari, potrebbe vedere anche il riposo di qualche titolarissimo, come Henrikh Mkhitaryan, il quale è anche diffidato e Inzaghi non vorrebbe rischiarlo in vista del Milan. Al suo posto, potrebbe entrare Davide Frattesi, match-winner della partita contro l’Udinese. Buone notizie, invece, per i recuperi di Alessandro Bastoni e Stefan De Vrij.

Inter (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Frattesi, Dimarco; Thuram, Arnautovic.

Il Cagliari di Claudio Ranieri vorrebbe replicare la sorprendente vittoria sull’Atalanta per 2 a 1, nella scorsa giornata. I rossoblù cagliaritani sono alla ricerca di punti che gli darebbero ampio margine per staccare la zona retrocessione: attualmente 13esima in campionato a 30 punti, con qualche scontro diretto per la salvezza nelle ultime giornate.

Per il match di domenica contro l’Inter, Ranieri dovrà affrontare qualche assenza della propria formazione: prima di tutto dovrà fare a meno dei due squalificati Nandez e Deiola; mentre nonostante le buone notizie su Petagna, che ha ripreso ad allenarsi, non sarà comunque presente a San Siro. Si potrebbe vedere Shomurodov, che scalpita per un posto da titolare in alternativa di Luvumbo o di Lapadula (dati come titolari).

Cagliari (4-2-3-1): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Augello; Makoumbou, Sulemana; Oristanio, Viola, Luvumbo; Lapadula.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts