Vai al contenuto

Inter, cercasi quinta punta: le ipotesi per l’attacco nerazzurro

I Campioni d’Italia si preparano per la rosa della stagione 24/25: si ricerca una quinta punta. Arnautovic potrebbe restare, su Correa si attende il Marsiglia.

Il calciomercato non dorme mai, anche quando le finestre per le transizioni e il tavolo per le trattative sono chiusi. Lo sanno bene i dirigenti interisti, sempre ben vigili e pronti a scrutare ogni possibilità e fiutare gli affari.

Sul tavolo dirigenziale dell’Inter – Campione d’Italia per la ventesima volta nella sua storia – c’è la questione attacco. Il reparto offensivo è stato, più e più volte durante questa stagione, quello definito debole (rispetto alla profondità e alla qualità degli altri due reparti). Non tanto per la coppia titolare, composta da Lautaro Martinez e Marcus Thuram – veri e propri trascinatori della Beneamata verso la seconda stella – ma quanto per i sostituti.

Infatti, Marotta e Ausilio si sono mossi in anticipo per un colpo a parametro zero per l’attacco, battendo la concorrenza su Mehdi Taremi. Ma visto la mole di impegni che aspetta l’Inter per la prossima stagione, Simone Inzaghi vorrebbe una quarta ed una quinta punta per dare ancora più profondità alla rosa.

Ipotesi Arnautovic o Correa?

Arnautovic Calhanoglu esultanza gol

Come riportato da Tuttosport, in casa Inter i pensieri sono rivolti a questo possibile quinto slot in attacco. Il quarto è chiaramente quello che potrebbe essere ricoperto dal primo e vero obiettivo di mercato della società nerazzurra, ovvero Albert Gudmundsson: il calciatore islandese del Genoa attende la mossa da parte del club meneghino, al quale ha dato la sua parola.

Nonostante ancora sia in fase preliminare il colpo Gudmundsson, l’Inter pensa anche all’ipotesi di una quinta punta. Per il tecnico piacentino alla guida dei Campioni d’Italia, sarebbe una pedina in più in grado di far rifiatare i titolari. Tuttavia, le ipotesi per questo quinto slot sono riservate a profili più economici.

Con Sanchez che lascerà l’Inter a fine stagione, che verrà prontamente sostituito da Taremi – che scalpita per questa nuova avventura -, l’attacco dell’Inter vedrà la ThuLa confermata. Ma rimane il caso Marko Arnautovic. L’austriaco potrebbe essere l’ipotesi più accreditata per ricoprire il ruolo di quinta punta, come riportato dal quotidiano sportivo: Inzaghi vorrebbe tenerlo, anche per via del suo peso nello spogliatoio dell’Inter. Sempre secondo Tuttosport, però, c’è anche il caso-Correa da risolvere. In caso di mancata qualificazione alla Champions da parte del Marsiglia, l’argentino rientrerà dal prestito.

Sia Arnautovic che Correa, però, nono sono imprescindibili – anzi sarebbero a rischio addio, se dovessero arrivare delle offerte per entrambi (circa di 7 milioni di euro), l’Inter sarebbe pronta ad accoglierle. In quel caso, Inzaghi avrebbe richiesto che il quinto slot per il reparto offensivo fosse ricoperto da un profilo esperto e non da un giovane. Infatti, fa sapere il quotidiano sportivo, che l’Inter non vorrebbe puntare su Valentin Carboni (in prestito al Monza) per la prossima stagione, tanto da indirizzarlo verso un nuovo prestito per farlo crescere (o cessione, in caso di un’offerta di circa 30 milioni di euro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts